Tag

, , , , , , , , , ,

vince l’amore perché non ha

ferite: al mattino 

lei accende la radio, Brahms o Ives 

o Stravinsky o Mozart, fa bollire le 

uova contando a voce alta i secondi: 56, 

57, 58… le pela, 

me le porta a letto, dopo colazione sulla 

stessa sedia ascolta musica 

classica, è al primo 

scotch e alla terza sigaretta, le dico 

che devo andare alle corse, è qui 

da circa 2 notti e 2 giorni, «quando 

ti rivedo?» chiedo, insinua che 

dipenda da me. Annuisco 

e alla radio c’è Mozart. 

.

L’AMORE E’ UN CANE CHE VIENE DALL’INFERNO – SUGARCO EDIZIONI, 1991

Annunci