Tag

,

…tutta colpa del sistema…

CRITICA IMPURA

Francesco Gallina Francesco Gallina

Di SONIA CAPOROSSI

Francesco Gallina è un baldo  scrittore e poeta parmense ventiduenne, già molto attivo nel panorama letterario con numerosi premi nazionali in poesia e prosa e un thriller psicologico d’esordio alle spalle (De Perfectione, Helicon Edizioni). La selezione poetica che qui presentiamo è composta da sette testi che inquadrano perfettamente il lavoro di ricerca, di tipo soprattutto semantico e lessicale, dell’autore. Vi traspare un genuino e onesto neobarocchismo massimalista di fondo a fare da contrasto con la scelta di argomenti quotidiani e d’attualità accanto a tematiche schiettamente intimiste e liriche. Al di là delle suggestioni poetiche che l’autore stesso dichiara ostentatamente di riconoscere come proprie (Luciano Folgore, i poeti maccheronici, i poeti parodisti, Antonio Porta, i Vociani, Andrea Zanzotto, Pascoli, Govoni, Solmi, Montale e le ricerche dell’OULIPO), l’attitudine massimalista di cui parlavamo balugina attraverso il manierato sfoggio delle figure retoriche più istituzionali, dall’allitterazione alla metafora, dall’arcaismo per…

View original post 1.194 altre parole

Annunci